Giuseppe Colnaghi

Giuseppe Colnaghi

Giuseppe Colnaghi

Svolge all'inizio anche attività con i kart e nel 1963 è campione italiano nella classe 100 S ed è secondo nella classe 200 S, vincendo una serie di gare a Milano, Firenze, Roma. Con la motonautica, tesserato per la Motonautica Vigevanese prima e la Motonautica Associazione Milano poi, inizia l’attività agonistica nel 1967 e si classifica subito secondo a Bolsena nel campionato entrobordo corsa 2500 cc. Nel 1968 vince a Gardone Riviera nel campionato europeo entrobordo- corsa KC 500 kg. È il primo atto che lo vede nel 1969 trionfare nel Mondiale nella classe KC 500 kg. ed aggiudicarsi anche l’Europeo. Nel 1972 vince il titolo europeo entrobordo corsa classe R1 1.000 cc. e due anni dopo centra il Mondiale nella stessa classe. Nel ’75 si aggiudica la classica Pavia- Venezia, ripetendosi l’anno successivo. Il 1976 lo vede primo assoluto al G.P. di Ginevra, titolo che si aggiudicherà anche nel 1977 e 1978. Ancora nel ’76 e ’77 primo assoluto alla Centomiglia Delta del Po, quindi nel 1978 la Centomiglia del Lario e il G.P. Città di Peschiera. Nel 1979 primo assoluto alla Centomiglia del Lario e nel 1980 ancora campione del mondo entro bordo corsa classe R1 1.000 cc. e primo assoluto alla Centomiglia del Lario.

Oro Anno Evento Disciplina Specialità
1969 Venezia, campionato del mondo racers classe KC 500 kg MOTONAUTICA racers classe KC 500 kg